Sensazioni

Sono sensazioni strane quelle chi mi inseguono. Ilt empo che passa è una di quelle, come quella che innegabilmente dovrei avere una macchina del tempo per tornare sui miei sbagli. C’è l’ho con me, poi invece no. Penso che non è tutto successo per colpa mia, ma percheè c’è stato un destino, piu’ o meno crudele, che lo ha provocato. Non sono frasi retoriche o banali, o forse sì, sono la verita’. Sensazioni strane. Vi e’ mai capitato di provarle? Io credo di si’. Il problema è che io non ho rimedi. Non ho ricette. Posso solo pensare di andare avanti imparando da quello che mi è successo. La saggezza degli anziani? No, perche’ a volte continuo a ripetere gli stessi sbagli, autoconvincendomi che, no, questa volta andrà in maniera diversa, questa volta almeno. E invece no. Che società di merda.

"…Fanculo Martha Stewart.
Martha sta lucidando le maniglie sul Titanic. Va tutto a fondo, bello.
Perciò vaffanculo tu e il tuo divanetto a strisce verdi Ohmashab della
String. Io dico: non essere mai completo. Io dico: smettila di essere
perfetto. E io dico: dai, evolviamoci, le cose vadano come devono
andare. Per me, eh! Forse potrei sbagliarmi. Forse è una terribile
tragedia…"
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...