Profetico

Scendono in piazza. Scateneranno le folle, così hanno detto. Se non passa un loro lodo. Ora, ditemi se questo non è regime. Guardate che il "buon" Mussolini diceva (e faceva) le stesse cose. Scatenava quelle che oggi chiamiamo ronde. Con i manganelli. Chiudeva i giornali, chiudeva le bocche ai magistrati, ai liberi cittadini che potevano dissentire su un’idea. Oggi è la stessa cosa. Non c’è più neppure il Parlamento, perche’ se questo non decide a favore del "capo", è delegittimato (e perchè magai chi dovrebbe fare l’opposizione non si oppone, visto che spesso non e’ presente). Esiste solo un’idea: la sua. Supportata da tv e media, che sono in mano a lui medesimo. A capo di questo regime c’è la tv. Di Berlusconi, naturalmente. Riguardatevi il finale del film "Il caimano". Solo il finale, basta e avanza. E’ profetico. Questa si chiama democrazia? Il fatto che io, adesso, posso affacciarmi e urlare "Berlusconi vaffanculo" senza che nessuno mi arresti (almeno, credo), secondo voi vuol dire che siamo ancora in democrazia? Il fatto che al bar possiamo (forse) ancora dire la nostra vi basta? Il suo è un regime sopraffino, va nelle menti e non nel corpo. E’ un regime non ideologico, è un regime per lui.

Allora, se loro scateneranno le folle, vuol dire che ci organizzeremo. Anche noi.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...