Fatti processare, buffone

Dove non potè l’opposizione, potè la Corte. Non di molto per carità, abbiamo avuto il serio rischio di far diventare Al Nano (e il suo lodo), come lo chiama Maco Travaglio, al di sopra della legge. Un Dio in terra. Che può fare tutto e nessuno non gli può dire niente. Invece non è andata così. Nonostante le sue cene con due giudici in ermellino, cosa che in qualsiasi altro paese del mondo avrebbe sollevato tempeste, tuoni e fulmini (già ma siamo in Italia e poi chi lo ha "denunciato" questo comportamento…il tg1? Sia mai). Nonostante le sue televisioni, nonostante le sue scenate dal vespa (con la lettera minuscola). Nonostante le promesse di Umberto da Giussano di scendere in piazza. Un barlume di democrazia c’è ancora, forse e nonostante tutto questo. L’ho già detto, a volte un sms, una telefonata, un lodo respinto sono le piccole soddisfazioni della vita che ti possono andare avanti. Ce ne fossero, anzi… Ora dovremo sopportare settimane di toghe rosse, giudici comunisti, sentenze politiche, stampa e televisione in mano alla sinistra (senza parole…ci vuole proprio faccia tosta, ma in realtà credo che questa sia una battuta….guardate che è un vero comico), degli sputi di Gasparri sulla Corte e sui tribunali (dubito che sappia cosa siano, ma non importa), di lacrime e sviolinate di fede (altra lettera minuscola). Un complotto, insomma. In questa società si riesce anche a far passare una sentenza della Corte Costituzionale come un complotto del Partito Comunista Italiano (che non esiste piu’). Invece si è sancito un semplice, e pur così profondo, concetto. Un concetto limpido e trasparente. Un concetto che è alla base di ogni paese democratico e civile. Anche in quelli di destra, caro Al Nano. La legge è uguale per tutti.

Comunque sia, adesso fatti processare. Buffone.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...