Troppo buono….

C’era un vecchio detto che, più o meno, recitava così: ad essere troppo buoni, spesso ci si rimette. Non ci ho mai creduto fino in fondo, perchè credo sempre ed incredibilmente ad un minimo di bontà nelle persone. Evidentemente mi sbaglio, se viviamo in una società ed in un mondo che è fatto di persone pronte a mettertelo nelle mele (con rispetto parlando) ad ogni piè sospinto. Con cattiveria, magari. Oltretutto persone che, nei limiti, hai cercato di aiutare, a cui sei stato vicino, oppure haicercare di capire le loro difficoltà. E allora che si deve fare? Beh sono a metà fra la reazione, anche cattiva, e l’andare avanti ugualmente, perchè magari quello che potrebbero toglierti è importante, ma non fondamentale per la tua vita. Guardi avanti, ma il dilemma che ti logora è un altro: sono troppo buono? Devo continuare ad aiutare le persone o devo affiliarmi ad un pensiero che dice "guardo solo a me stesso e a pochi altri"? In fondo e nel profondo ad essere cattivo non ci riesco. Anche in passato, quando mi hanno riempito di cattiverie gratuite, ho reagito,ho lottato, mi sono ribellato, alla fine ho anche "vinto" la mia personale battaglia, ma cattivo non sono mai stato. Credo che sarò così. Forse.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...