Una vittoria è sempre una vittoria

Diciamo che la vita, in tante occasioni, ti lascia così tanto maro in bocca che quando ti regala invece un po’ di zucchero la tua lingua deve essere pronta ad apprezzarne ogni singolo e piccolo granello. Benchè sia un piccolo doclificante, forse anche effimero tanto velocemente si estingue nel tuo palato, devi comunque esser lì a succhiarne l’essenza. Così la vedo io, anche nel caso si tratti di una vittoria, conseguita per la prima volta da "mister" (allenatore di calcio, per chi non mastica il mondo pallonaro). E per di più con il mitico San Gusmè, squadra prima di amici e poi di giocatori veri e propri (definizio peraltro abbastanza azzardata). Così, adesso, ne assaporo il gusto, come ho (abbiamo) già fatto sabato sera durante una memorabile (per quanto mi ricordo) festa a Castelnuovo Berardenga. Intendiamoci, anche questa è arrivata non senza qualche sofferenza, qualche amarezza, qualche incazzatura. Ma anche un bel po’ di impegno e di "lotta" in quello in cui si crede. Sarà una piccola soddisfazione, ma una vittoria è sempre una vittoria.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...