Equilibrismi

C’era un mio vecchio professore di diritto, alle superiori, che pur nella sua "cattiveria" come insegnante, teneva molto a noi e continuamente ci ripeteva una frase. "Voi ragazzi mi piacete perchè a questa età non avete contaminazioni. Magari sbagliate, ma il bello è che non avete compromessi. O siete bianchi, o siete neri". Lì per lì era una frase che non riuscivo bene a capire. Ragionandoci un po’ cominciai piano piano a comprendere. Ritenevo tuttavia che io sarei stato sempre così: o bianco o nero, senza troppi compromessi. Non mi piacevano. Portavo avanti le mie idee, anche scontrandomi con il mondo e facendomi del male. Poi le cose, con il tempo, cambiano. Un po’ non hai più voglia di scontrarti sempre, un po’ il male che ricevi è talmente grosso che decidi di smussare i tuoi angoli, in una sorta di autodifesa, perchè quando vuoi passare per forza da una porta anche se questa è stretta è vero che un po’ la butti giù, ma anche lei ti fa rintronare le ossa. Per cui anche io sono diventato un po’ "grigio", un po’ equilibrista. Con le persone e con gli altri, in generale con il mondo. Ci sono però alcune cose, alcuni aspetti della vita in cui non si può essere dei "grigi". Si prendono delle decisioni e delle strade. Che vanno in un senso o in un altro. Non ci si può trovare di fronte ad un incrocio e decidere di andare nel mezzo, perchè si sbatte contro il cartello stradale. O a destra, o a sinistra. La via di mezzo non c’è. Certo, si può sempre tornare indietro, o almeno quasi sempre, ma una via si prende, consapevoli delle conseguenze che può avere. Per se stessi, per gli altri. O bianco, o nero. Il grigio non c’è.
Annunci
Questa voce è stata pubblicata in News. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...