Lui no

Lui non è stanco. Sta continuando, imperterrito. Comunisti, agguatti, sovvertono il voto democratico. Tutto a pro suo. Gira la storia a seconda di come gli torna meglio. L’importante è rimane lì dove è sempre stato dal 1994, da quando, cioè, sarebbe dovuto fallire (come imprenditore, anche se si narra che fosse un grande economista…) come minimo o andare in galera, come massimo. Bunga-bunga? Illazioni. Confessioni di tesimoni di mafia? Falsità. Richiesta di rito immediato? Giudici comunisti. Sono vent’anni che va avanti così. Io mi chiedo, con tutta l’obiettività possibile e immaginabile: una volta può capitare di incappare in un’ingiustizia della giustizia, due pure, tre anche. Quattro, perfino, cinque, forse. Sei, comincio a dubitare. Sette e otto mi faccio delle domande. Nove, comincio a preoccuparmi. Dieci, forse, dico forse, mi chiedo se in realtà il “complotto” non si stia trasformando in una mia condotta disdicevole. Arrivato a undici decido di farmi processare. Non di andare in galera, attenzione, ma di farmi processare. Certo, tutto questo senza avere a disposizione praticamente tutta l’informazione italiana (ah proposito, come libertà di stampa continuiamo ad essere peggio del Burundi, con tutto il rispetto) e senza nessuno che mi tiri (falsamente) le statuette della Torre del Mangia. Insomma davanti ad un giudice ci andrei, se avessi tutti quelli avvisi. Una volta, anche per provare la sensazione. Semplicemente, sarei stanco. Lui no.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...