Convinzioni

Mi hanno colpito le dichiarazioni del dg delle Scotte Pierluigi Tosi, intervenuto in un dibattito (quello sulla costruzione della Tac-Pet) , che mi sta particolarmente a cuore. La questione si è sollevata in consiglio regionale, visto che tale struttura non è ancora presente alle Scotte di Siena. “Ringrazio la politica (ma non è quella cosa brutta e schifosa, ndr) per aver sollecitato la questione- ha scritto il dg- , che a noi sta molto a cuore e per la quale ci siamo tanto prodigati per una rapida risoluzione. L’iter per la variante urbanistica relativa ai lavori per la TAC-PET è stato molto complesso e, nel corso della procedura, abbiamo sempre potuto contare sulla disponibilità sia dell’apparato tecnico del Comune di Siena, sia sulle altre Istituzioni coinvolte, come la Soprintendenza per i Beni Ambientali e Architettonici. Il procedimento è giunto alla fase finale nel momento in cui si sono verificate le dimissioni del Sindaco, che hanno, di fatto, fermato la pratica.  Per lo stesso motivo è ferma anche la realizzazione di una Casa Accoglienza per le mamme dei bimbi prematuri, finanziata dalla Fondazione Danilo Nannini (cioè si e’ gia’ speso per farla, ndr). Da quando sono arrivato alle Scotte abbiamo sollecitato la questione al Commissario, chiedendogli un confronto e, attualmente, la nostra pratica è ferma. Credo però che, nella fattispecie, poiché parliamo di un preminente interesse pubblico per un servizio importante che riguarda la salute dei cittadini, su cui sono stati erogati finanziamenti regionali, è necessario compiere congiuntamente tutti gli sforzi possibili per sbloccare la situazione. Qualsiasi ulteriore sollecitazione è accolta positivamente da questa Direzione in modo da far ripartire rapidamente i lavori”. Così, semplicemente, se ci fosse ancora qualcuno convinto che il Commissario “sara’ la panacea di tutti i mali e fara’ bene alla città”.

Ps: e’ bellissimo leggere alcuni commenti su Siena seconda nella classifica della qualità della vita del ‘Sole 24 ore’. Per alcuni, in particolare tale associazione culturale (ci tornerò nei prossimi giorni), e’ merito delle scorse amministrazioni, ma non dell’ultima; per altri le classifiche non hanno valore (oggi, prima, magari, lo avevano); per altri ancora non sono fatte bene, però quando il Sole attaccava la citta’ faceva bene ed era un giornale autorevole; per altri ancora le classifiche vanno bene, ma l’ex sindaco e’ comunque un cattivo amministratore;  per altri non bisogna bearsi (chi lo ha fatto, non si sa, ma va bene lo stesso); per altri ancora (Lega Nord, mi pare) le classifiche vanno bene, ma non e’ merito del Pd o dell’ex sindaco (prima amministrava Bossi, in effetti); per altri ancora il secondo posto e’ colpa (colpa, non merito) del Pd. Insomma, la verità piegata a pro di qualcuno, sempre. Bene a sapersi, no? (ah prima che qualcuno mi dica che io sono di parte, rileggersi il post sulla classifica stessa).

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Convinzioni

  1. margherita carignani ha detto:

    Alessandro, il tempo sarà galantuomo. Se è vero che non sei “di parte”, col tempo si saprà…:)

  2. nautilus ha detto:

    perché, in questa città chi è che non è di parte?

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...