Domande natalizie

Dunque e’ arrivato anche il candidato delle liste civiche. Eugenio Neri, stimato e stimabile cardio-chirurgo, scende in campo per la carica di Sindaco di Siena (quando si votera’, peraltro, ancora non lo sappiamo).  Bene: adesso sotto con i programmi, le idee e il futuro. Nulla da dire sul chirurgo, visto che ho avuto anche esperienza familiari (purtroppo) in questo senso e per questo su Neri non posso che esprimere apprezzamento. Adesso aspetto di conoscere, come detto, idee, proposte e programmi per Siena, che non è una sala operatoria. Il che comprende anche un’altra questione: la trasparenza. Vorrei capire chi lo sostiene, chi fa parte delle tante liste e listine civiche, alcune delle quali formate improvvisamente o da alcune settimane e che si sono “accumulate” sotto al nome di Neri. Ad esempio (ma è solo uno degli aspetti da valutare… ce ne sarebbe almeno un altro, quello che riguarda “Nero su Bianco”…ne parleremo poi) vorrei capire il ruolo di tale “Ora Siena”. E’ curioso, perchè vai a guardare chi la compone (o, almeno, chi ha firmato alcuni comunicati) e scopri che sono ex asssessori, ex consiglieri comunali, addirittura ex consiglieri di amministrazione della banca, con una lunghissima militanza nel partito di maggioranza della città. E che fino a qualche giorno fa ne hanno criticato l’operato (ma solo e soltanto degli ultimi undici mesi…). Critica che, evidentemente, è sfociata nel passaggio sotto le liste civiche, dove verranno peraltro ritrovati vecchi “compagni” di avventura. Legittimo, per carità, si può cambiare idea: basterebbe dirlo candidamente e con trasparenza, perchè altrimenti, come ha già detto qualche esponente del Pd, è come avere il piede in due staffe. Si è nel partito di maggioranza, con il quale peraltro si è stati eletti o nominati nel recente passato, si critica “da dentro” e poi si appoggia un altro candidato. Non sarebbe forse meglio uscire? Anche se sarebbe interessante capire come poi si conciliano queste posizioni con la lista “moderati di centrodestra”, oppure con il tanto sbandierato, da parte di alcune liste civiche, “Rinnovamento della vita politica e degli amministratori di questa città”. Domande, penso legittime, che mi faccio e che faccio a chi mi legge. E a cui ne aggiungo un’altra: ma il Pdl in tutto questo dove e’? Dentro a questo raggruppamento con, appunto, gli ex amministratori che prima contestava? Ed ancora: ci fate vedere i curriculum di quelli che appoggiano e che fanno parte delle liste civiche di cui sopra? Così, per capire chi ha avuto e cosa ha avuto dal “Sistema Siena” e chi, invece, può legittimamente sbandierare il fatto di non averne fatto parte. Operazione trasparenza e domande natalizie. Troveranno risposta?

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...