Che cos’è la destra, cos’è la sinistra (parte due): a Milani non piacciono Giornata della Memoria e Liberazione

Proprio nel giorno del 25 aprile, dopo peraltro aver visto il documentario “Novembre 1943: accadde anche a Siena” sulla deportazione nazifascista degli ebrei, firmato dal collega Juri Guerranti, mi ha incuriosito l’articolo pubblicato dal “Corriere di Siena” e firmato da Agostino Milani, ex Msi, ex An, ex consigliere comunale e attuale candidato al consiglio comunale per la lista “Siena Rinasce”, che sostiene Eugenio Neri. Milani, nel suo commento, contesta la definizione di “Don Camillo e Peppone” che il “Corriere” ha dato alla suddetta lista, che contiene istanze di diversa estrazione e, in effetti, fra gli altri anche Giancarlo Meacci, ex Pci, Pds, Ds e Pd. Insomma, due poli che fino a ieri, anzi fino a due ore fa, si allontanavano a prima vista, adesso percorrono una strada fianco a fianco. Anche il sottoscritto, nel post precedente, ha sollevato alcune perplessità di fondo di questa “unione di fatto” (per esempio, su queste  i due “ex” di sinistra e destra la pensano allo stesso modo?), ma, nel commento pubblicato, Milani sostiene in sostanza di aver fatto un percorso (sarà stato folgorato, perchè non ha dato mai notizia di aver intrapreso tale cammino, ma non importa) che lo ha portato alla scelta attuale. Così mi sono messo a cercare qualcosa in quel grande archivio che è il web. E ho trovato due  interessanti articoli che allego qui. Il primo è datato 1 febbraio del 2002. L’articolo riporta la celebrazione della “Giornata della Memoria” (per le vittime dell’Olocausto) da parte del consiglio comunale di Siena. Al momento della commemorazione, il consigliere Agostino Milani scelse di uscire dall’aula: unico non solo di tutto il consiglio comunale, ma anche del suo gruppo di An. Un comportamento che faceva intendere, evidentemente, il suo rifiuto totale rispetto  alla “Giornata della Memoria” e definito, nell’articolo, “clamoroso”. Altro articolo del 26 giugno 2004, quando la cosa si ripete, anche se in altri termini. Siena celebra nella Sala del Mappamondo il sessantesimo della Liberazione (il 3 luglio del ’44 le truppe francesi entrano in città). Il consigliere comunale di An Agostino Milani si presenta alla cerimonia con un cartello “Io non sono stato liberato” e distribuisce, si legge nell’articolo, “volantini nei quali critica le truppe alleate che combatterono in Italia contro i nazifascisti”. Mi sbaglierò sicuramente, ma invece di sollevare polveroni su un titolo di giornale che cita Guareschi, oppure invece di fornire le versioni sul suo “percorso”, Milani potrebbe ricordarsi del suo passato recente e fornirci la sua versione e, magari, il suo pensiero su QUESTI fatti.  Lallo Meacci (che si è autodefinito “di sinistra”), come la pensa sul comportamento dell’attuale “compagno” Agostino Milani? E gli altri candidati? E Eugenio Neri, persona che gode della mia stima (non sarà un granchè, lo so)? Che cos’è la destra, cos’è la sinistra.

img004 img005

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

6 risposte a Che cos’è la destra, cos’è la sinistra (parte due): a Milani non piacciono Giornata della Memoria e Liberazione

  1. Use your brain ha detto:

    e quindi!?!? Mi stai dicendo che in base a questa tua ricerca dovrei votare x Valentini !!!? Ho capito bene ?!?

    • eliofanali ha detto:

      No, io non sto dicendo a nessuno chi votare. Provo solo a ricostruire quello che è accaduto e che, spesso, qualcuno tende a dimenticare o ad offuscare. Poi ognuno è libero di fare le sue valutazioni e di votare chi vuole.

  2. Me ha detto:

    Ma il Milani è un ritardato,la politica è questa…inaftti ,si vedono i risultati.

  3. Pingback: “Ora Siena”. E prima? | Il blog di Elio Fanali

  4. Pingback: L’analisi delle liste: Nero su Bianco (e uno spot) | Il blog di Elio Fanali

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...