L’analisi delle liste: 53100

Nata in autunno su “spinta” di Andrea Milani, Giovanni Mazzini, Franco Masoni ed altri, presentata a dicembre, l’associazione 53100 ha partorito una lista di 24 candidati a consiglio comunale, che sosteranno il prossimo mese il candidato a sindaco Alessandro Corsini. Assicuratore, 54 anni, istriciaolo, Corsini si pone alla guida di una lista che – stando ai “si dice” – ha raccolto in pochi giorni ben oltre le duecento firme necessarie per la presentazione ufficiale. La lista è sostenuta da senesi, contradaioli ed ex dirigenti di contrada e quindi sembra porsi l’obiettivo di farsi portavoce della “senesità”. Non mi pare, scorrendo i nomi, ci siano consiglieri già candidati in passato (ma siamo pronti a rettifiche). Capolista (per quanto per legge sia un titolo effimero) è lo storico Giovanni Mazzini, figlio dell’ex assessore Augusto. Scorrendo, notiamo Leonardo Bonelli, volontario della Misericordia e in passato tecnico di Canale Tre Toscana, il medico Lucia Batoni, Odille Bonnefoi, alla guida della azienda Waypress, che si occupa di rassegne stampa in tutta Italia e Velio Cini, ex Priore della Contrada della Selva. Ed ancora Mauro Civai, curatore del Museo Civico, Camilla Mandarini, figlia di Alfredo e la voce storica del Palio Patrizio Salerno. L’associazione era data per vicina all’ex sindaco Franco Ceccuzzi in inverno: del resto Andrea Milani, fra i fondatori, non ha mai nascosto di aver condotto, durante la scorsa campagna elettorale, i Forum della Cultura proprio all’interno della campagna elettorale di Ceccuzzi. Dopo la rinuncia dell’ex sindaco, 53100 ha intrapreso un percorso autonomo rispetto ai partiti del centrosinistra, che ha portato alla candidatura di Corsini. Fra un mese, in caso di ballottaggio, si potrebbe ricollocare nel centrosinistra, visto che è stata richiamata anche dal candidato del Pd Bruno Valentini, ma, ovviamente, tutto dipenderà dai risultati del 27 maggio sera.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...