25 aprile, non dimentichiamo

Viviamo in un’epoca in cui l’appiattimento culturale, nascosto dietro la presunta “democratizzazione” avvenuta anche grazie ai social network, fa dire tutto e il contrario di tutto. Si scambia la libertà di opinione, di parola e di manifestazione del proprio pensiero con la possibilità di attuare revisionismi più o meno profondi della storia. Ecco io credo che la ricetta giusta sia quella, in un giorno come questo, di aggrapaprsi (o ri aggrapparsi) ai valori: quelli veri, profondi, quelli che mossero sogni e speranze di coloro che, in questa terra, settanta anni fa si mossero per Liberarci dal nazifascismo. Una storia che non nasce e cresce con i “se” e con i “ma”, non si aggrappa ai “però”, non incespica nelle presunte aperture mentali, che celano spiriti revisionisti. Il 25 aprile è questo. Non voglio parlare di parte giusta o parte sbagliata, perchè condivido pienamente l’autorevole scritto, in questo senso apparso sul blog “La Martinella” (http://lamartinelladisiena.wordpress.com/2014/04/24/il-25-aprile-e-la-parte-sbagliata/). Vorrei solo che si comprendesse ancora e ancora di più, che i nostri avi e i nostri nonni si mossero per qualcosa in cui credevano fermamente, in ideali di democrazia, di riscossa e di riscatto di un popolo oppresso. Avevo sogni, avevano speranze. Credo che la cosa migliore che possa fare ognuno di noi è provare a conservare quei sogni, rinverdire quelle speranze, lottare ogni giorno perchè questa nostra società viva ancora di Liberazione. Tutto il resto, sinceramente, è solo un “ma” e un “però” che, consentitemelo almeno oggi, non mi interessa. Settanta anni sono un anniversario importante per la provincia di Siena. Sono pochi per dimenticare.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...