E’ derby

Siamo in attesa di sapere se sarà fusione, se sarà “spezzatino” o se sarà aumento di capitale (la vedo dura). Il destino del Monte dei paschi appare stretto fra queste tre strade. Con qualche, chiamiamola, richiesta che arriva da dentro le Mura. Il “prurito” che avvertiamo andrebbe verso le “dimissioni subito”, anche se, al di là degli sloganismi e delle arrabbiature legittime, è bene fare un ragionamento più complesso e più riflessivo. Che non vuol dire difendere nessuno, anzi. Davvero tagliare la testa alla banca adesso migliorerebbe le cose? Come ho scritto ieri forse è tardi ed è bene che chi guida Rocca Salimbeni ponga dei rimedi. Forse, come ha scritto qualcun’altro, il problema è che invece di fare un “derby” sul Monte dei Paschi (mi permetto, ad esempio, di citare Antonio Gigli su Facebook: “personalmente sono senza speranza. non so più che pensare. che Profumo e Viola vadano via? boh, e chi lo sa qual’è la cosa migliore. siamo sull’orlo di un baratro pericolosissimo e la città è divisa tra chi fa finta di niente e tra quelli che pensano alla vicenda Monte come a un derby “io vinco, te perdi”. pora Siena! forse non s’è capito che se il Monte salta per davvero, in migliaia andranno a raccatare i cartoni, come si diceva una volta“), con derivazioni e implicazioni politiche, la città dovrebbe, meglio  e finalmente, trovare un’unità di indirizzo sul futuro, individuando il migliore per Siena. Senza colorazioni di alcun tipo, pur tenendo conto delle responsabilità passate e presenti. Ci riuscirà la città? Risposta: no.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria e contrassegnata con . Contrassegna il permalink.

5 risposte a E’ derby

  1. Fusione no, servirebbe un partener e ieri si sono chiamati fuori tutti, da BNP a UBI.
    Spezzatino? Se dividi in tre sempre 2,1 mld. mancano… e di nuovo non ci stanno gli altri a fare la bad-bank con te, nè accollarsi controllate, ecc..
    Aucap? Ultimo pane… ma a che prezzo? Un sedicesimo di ora (come l’ultimo sconto applicati) porterebbe a 0,07. Bond? Si, ma convertibili. O convertendi. In subordine… le subordinate.

    Secondo giorno.

  2. Beatrice ha detto:

    Gentile Fanali, tutto si puo’ (potrebbe) dire e tutto si puo’ pensare, rimane solo una cosa intollerabile: che a smazzare siano quelli che hanno creato il problema. Questo non e’ possibile. Io per evitare questi signori sarei pronta ad andare alle “pugna”.

  3. mah, io eviterei sia le pugna (non c’ho il fisico) sia le ipotesi fantasiose ed impossibili (divisione in tre… impraticabile, a sentirla perfino Miglio si rivolta nella tomba!).
    Diminuire gli impieghi, cioè non i prestiti al mondo produttivo ma l’esposizione in titoli di stato (smontare 3 mld. di derivati costa, però..) o addizionare il patrimonio: nessuno sottoscriverebbe aucap, quindi delle convertibili …Bond.

  4. Beatrice ha detto:

    Gentile Lorenzini allora: per la banca ormai i dubbi sono fugati il duo profumo e viola sono stati sconfessati dai dati di domenica quindi a casa. Il valentini lascia il tempo che trova, in passato grande raccomandato piddino, pensa quando ai suoi tempi in banca andavano a napoli e milano per anni e si avvicinavano a Siena con il centimetro, lui tranquillo a castiglion del lago e poco dopo a Siena, poi sindacalista della cgil quindi una carriera ai massimi vertici dei quadri direttivi ma non ha mai lavorato, ad oggi dopo una campagna elettorale impostata in un modo dopo essere stato nominato sindaco si e’ dimostrato una persona indegna a ricoprire quel ruolo quindi a casa subito. Il presidente della fondazione si e’ dimostrato disadatto a ricoprire quel ruolo, immaginare di non mettere a disposizione i verbali intercorsi tra il mancini ed il mussari (mi viene la nausea scrivere i loro nomi) e’ tutto dire pertato vada a casa sua e mi fermo qui. Adesso dobbiamo ricoprire questi ruoli che sicuramente non dovranno essere piddini doc ma se ne puo’ parlare come ricostruire un qualcosa da queste macerie certamente se si continua a smazzare coi soliti noti….e’ resteranno solo macerie. Ma potrei continuare a dirti decine di posti ricoperti da incapaci con in tasca la tessera del …indovina

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...