Tampone e alcuni ps su cui riflettere (per chi riesce ancora a farlo)

Ne avevo già parlato: spesso, troppo spesso, assistiamo ad un’informazione “gossippara” e scandalistica, alla ricerca di scoop forzati. Urlare più forte per farsi sentire di più, tralasciando approfondimento e, quindi, ricerca della verità. Una moda tutta di oggi e che non riguarda solo il giornalismo, ma anche la società. Tanto è vero che l’uso dei social, non sempre ma spesso, si riduce a spararla più grossa (o più cattiva) per ottenere più mi piace. Così, al momento della “notizia” (si fa per dire) che il vaccino anti-influenzale della Novartis provocherebbe la morte, tutti a sparare, compresi (alcuni) politici nostrani e non pronti a dire che “Siena fallisce anche in questo” (?). Poi, magari, succede che l’istituto superiore della sanità dichiari tutt’altro (http://www.sienatv.it/web/notizie/1-cronaca/10842-novartis-liss-scagiona-il-fluad.html), ma non si notino smentite, rettifiche, scuse. Non tanto per la speculazione politica che, sinceramente, spesso lascia il tempo che trova. Ma perchè dietro ci sono operai e quindi famiglie, che sono l’anello debole di tutto e che tali speculazioni subiscono. Un po’ come succede all’Enoteca o a Siena Biotech. Pper questo anche i tentativi che vengono fatti adesso di “tamponare” la situazione in entrambi i casi mi trovano d’accordo: perchè gli errori del passato non sono da ripetere, ma intanto proviamo a tutelare chi li ha subiti per primo. Siccome siamo a Natale alcuni Ps “positivi”. Ci rileggiamo fra un po’.

Ps: dati interessanti sul turismo a Siena. Da leggere per #sienatafazzi (http://www.provincia.siena.it/News/Presentato-a-Siena-il-modello-di-stima-dell-andamento-dei-flussi-turistici-nel-territorio-provinciale)

Ps due: il sindaco Valentini ha annunciato questo su Fb: “Grande notizia quella arrivata oggi dalla Regione Toscana. Isola d’Arbia non sarà più un quartiere isolato, perchè verrà realizzata una pista ciclopedonale fino a Ponte Tressa (finanziata dalla Regione per 250mila euro), consentendo un collegamento in sicurezza oltre che piacevoli passeggiate. Inoltre sono arrivati altri 150mila euro per migliorare l’incrocio del Ruffolo, interessato da flussi intesi di traffico. Questo ultimo intervento servirà anche per rendere utilizzabile la pista ciclabile che è stata già realizzata in partenza dai Due Ponti (parallela alla strada provinciale) e che deve in prospettiva arrivare fino a Taverne d’Arbia”. Speriamo bene.

Ps tre: Ma la sanità non faceva schifo? (http://m.repubblica.it/mobile/r/locali/bologna/cronaca/2014/12/19/news/lemilia_perde_il_primato_sulla_sanit_il_ministero_mette_in_vetta_la_toscana-103240239/).

Ps quattro: ottima notizia per il “Rinaldo Franci” di Siena. (http://www.sienafree.it/arte-e-cultura/157-arte-e-cultura/68297-istituto-franci-presidente-carli-bene-le-risorse-per-gli-istituti-superiori-musicali-ora-e-necessaria-la-statizzazione).

Ps cinque: per riflettere. (http://www.corriere.it/tecnologia/social/14_dicembre_20/cinismo-insulti-commenti-web-2f934f48-8814-11e4-b064-a02e4007228e.shtml?cmpid=SF020103COR)

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Tampone e alcuni ps su cui riflettere (per chi riesce ancora a farlo)

  1. Magico Vento ha detto:

    Caro Elio i miei migliori auguri per un sereno Natale.
    Senza ps.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...