“S’io fossi sindaco..”: Museo del Palio? C’è già.

Dopo il convegno di venerdì scorso “Scoprire l’Unicità. Un Museo per il Palio” si è tornato a parlare di questo progetto. Sarò pecora nera, ma io non sono convinto, è un’idea che mi suscita non poche perplessità. Mi spiego meglio, spostando a oggi la rubrichetta “S’io fossi sindaco”. Per prima cosa di “musei” ce ne sono ben diciassette. Bisognerebbe semmai trovare il modo di metterli “a sistema”, di avviare cioè percorsi virtuosi (e rispettosi, s’intende) per valorizzarli, magari creando un unico “sentiero” diffuso su tutto il centro storico. La cosa potrebbe e dovrebbe coinvolgere le Contrade e potrebbe funzionare anche de-localizzazione dei flussi turistici, con vantaggi anche per gli esercenti che non si trovano nelle grandi “dorsali”, tipo Piazza del Campo-Duomo e similari. Per seconda cosa bisognerebbe capire cosa inserire in questo ipotetico “Museo del Palio”, ad esempio cosa “prelevare” dalle Contrade, oppure quale percorso costruire e quale storia raccontare. E anche dove. Santa Maria della Scala? Magazzini del Sale in palazzo Pubblico? Terza considerazione. Il Comune ha già un bello spazio “museale”, che andrebbe valorizzato: proprio nei Magazzini del Sale, uno spazio che qualcuno ha scoperto durante l’evento “In Contrada” (non entro nel merito, ma a qualcosa è comunque servita) e che comprende i costumi del Corteo Storico. Potrebbe funzionare, proprio come è stato per “In Contrada”, da punto di riferimento iniziale, di raccordo, per un percorso che potrebbe poi dipanarsi sul territorio del centro storico. Insomma, in sostanza, l’operazione va ponderata bene per non farne uno “spot” fine a se stesso: bisogna aggiungere valore, ma non crearne nuovo che va a cannibalizzare quello che c’è già. Non basta, come ho letto e sentito, “mettere due bandiere e due tamburi senza costi per nessuno”: serve semmai una struttura “di riferimento”, che spieghi bene alcuni concetti generali. Ma che ha comunque un costo (penso alle tecnologie multimediali, tanto per fare un esempio) e per il quale serve un progetto serio, non una baggianata buttata là a casaccio. “Due bandiere e due tamburi” ci sono già. Sempre che chi sparacchia su Fb tali concetti sappia dove siano, s’intende.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a “S’io fossi sindaco..”: Museo del Palio? C’è già.

  1. Santimanio ha detto:

    a me come idea non sembra male: magari una sezione fotografica, una dei cimeli dove chiunque può mettere a disposizione x un tot di tempo una qualsiasi cosa o oggetto inerente la Festa e infine una sezione più moderna, video digitale sotto la supervisione del Magistrato delle Contrade

  2. Klaus Biancucci ha detto:

    Il Palio non e’musealizzabile (peggio ancora questo progetto)perche’:
    -nei musei ci deve stare l’Arte.Il Palio non lo e’.
    -il Palio e’vita ed e’vivo.
    -il Palio e’un’anomalia che un turista frettoloso non puo’capire attraverso un progetto simile.
    -spesso viene fatta connfusione ma il Palio e le Contrade non sono la stessa cosa.
    -Per progettare e proporre un’apertura di um museo occorrono competenze professionali e specifiche importanti.
    -Ci sono gia’17 musei che gia’custodiscono la memoria storica del Palio e come già accennato nel post ci vorrebbe poco a renderli più accessibii e fruibili in un contesto piu’ampio.
    -il Palio e’sempre mutevole,mutato e mutabile ed una mummificazione museale sarebbe contro.la sua stessa natura.

  3. Santimanio ha detto:

    quanti turisti mi hanno chiesto come mai non c’è un museo del Palio

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...