Archivi del mese: aprile 2015

Lo sport insegna, ora lungimiranza

Lo sport che trascina, lo sport che insegna. Sembra una frase fatta, oltretutto a Siena, ma le cose sono un po’ diverse (un po’ aprecchio) rispetto al passato. La Robur è prima in classifica in serie D e si accinge, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Il “compleanno” di Robur Anno Zero

Avrei voluto “festeggiare” ieri, ma alcune vicende (vedi post dei giorni scorsi) lo hanno impedito. In ogni caso “Robur Anno Zero – la prima indagine su passato, presente e futuro sull’ac Siena”, ha compiuto il 16 aprile un anno di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Il pensionato

“Lo sento da oltre il muro che ogni suono fa passare, l’ odore quasi povero di roba da mangiare, lo vedo nella luce che anch’io mi ricordo bene di lampadina fioca, quella da trenta candele, fra mobili che non hanno … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Ricordo

Diciamo che la tristezza, financo il dolore, ognuno li esprime a modo suo. Chi piange, chi ride, chi si ubriaca, chi si droga, chi lavora. Io provo a scrivere, tanto più che questo blog è nato, più che come modo … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

Pronti, via (e un ps)

E’ partita ufficialmente stamani con l’arrivo (ritorno) di Matteo Salvini a Siena la campagna elettorale in vista delle regionali. Prepariamoci a “fiammate” come quella di stamani del segretario federale della Lega Nord, ma presumo che per il resto sarà calma … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Ancora Fortezza, speriamo sia la volta buona

Si torna a parlare di Fortezza Medicea, forse anche perchè si avvicina la bella stagione e quelli spazi potrebbero essere maggiormente utilizzati, sebbene ci siano spazi altrettanto ampi all’interno dei bastioni, da utilizzare teoricamente anche nella stagione invernale. Lo ha … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La domenica mattina: il dribbling

Il dribbling. Nel calcio un gesto un po’ folle, un po’ geniale. Di certo che denota grandi qualità tecniche, un pizzico di sfrontatezza: sfidare l’avversario e saltarlo, aggirarlo, eluderlo. Un gesto che si vede peraltro molto meno sui campi di … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento