Fazio Fabbrini e due ps

Io credo che si possa tollerare tutto, visto anche il clima caldo, la voglia di andare in vacanza e di staccare per rinfrescarsi i neuroni. Ma che si venga a contestare, come qualcuno sta tentando (per fortuna solo tentando) di fare anche la lungimirante (anzi diciamo pure leggendaria) idea del sindaco Fazio Fabbrini di chiudere il centro storico alle auto, sinceramente, mi pare troppo. Anche da parte dei più autorevoli e lungimiranti esponenti di SienaTafazzi. L’idea (per i pigri è ben riassunta qui, al di là del premio o non premio: http://www.gonews.it/2015/07/10/lassessore-maggi-interviene-per-il-50esimo-anniversario-della-chiusura-al-traffico-del-centro-storico/) era, è e sarà rivoluzionaria. Come direbbe un sindacalista “senza se e senza ma”: una di quelle cose che innegabilmente ha reso Siena famosa nel mondo. E, come ho già scritto, i resoconti di allora narrano di proteste clamorose di cittadini e commercianti. Capibili in quella fase, magari poco lungimiranti; che qualcuno, intriso anche del consueto “benaltrismo” (“Ci vuole ben altro”), provi a farne un’ennesima speculazione politica mi pare troppo. Ci sono tante e ben altre cose che “contestare” Siena, l’amministrazione, il governo, Renzi, il Pd, la sinistra, il comunismo, il sistema, il Montedeipaschi, i cigni alla Lizza.

Ps uno: il caldo sta in effetti dando alla testa a molti. Non solo qualcuno mette foto false sui social, spacciandole per attuali e vere e solo allo scopo di vantarsi di essere in posti e con personaggi pubblici (un avvertimento: siete facilmente “sgamabili” e la figuretta di colore marrone è dietro l’angolo); non solo si cancellano i commenti “sgraditi”, che è il paradosso maggiore in un social network, si è arrivati anche agli auto-mi piace, magari solitari, su questo o quel proprio post. Che venga il fresco, al più presto.

Ps due: stamani presentazione del progetto “Si Pedala”. Io sono molto curioso.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...