Qualcosa si muove (e quattro ps)

Qualcosa comincia a muoversi. Ieri il Consorzio per la Tutela del Palio dovrebbe aver dato vita ad una prima riunione sulle questioni relative all’uso dei social e quindi, fra le altre cose, alla condivisione di video. A questo proposito ribadirei un concetto: i social sono uno strumento che funziona con gli algoritmi, quindi più si condivide, più si amplia la diffusione: ergo chi è “contrario” forse dovrebbe capire che scrivere un post negativo e poi linkare un video equivale a parlarne bene. Detto questo che il Consorzio inizi a discutere è un’ottima notizia, per quanto qualcuno possa affermare che sia un interesse ritardato. Nella speranza che un dibattito approfondito, serio ed equilibrato si diffonda anche nel Magistrato e nelle Contrade. Senza pregiudizi e con trasparenza e chiarezza. La questione vera, infatti, è culturale, cioè di fondo: non tanto sulle tecnologie, quindi, ma sull’uso che se ne fa. Quello che, sinceramente, mi piace poco è una sorta di “speculazione politica” su questi argomenti. Mi spiego: un conto è l’opinione, da senesi e da contradaioli, sull’argomento, che può essere critica e aspra  nei confronti di questo o l’altro ente (Comune, Magistrato, Consorzio ecc.); un conto è il dito puntato sempre e comunque contro qualcuno, etichetto con il nome di questo o quel partito, in nome del “sistema” o di chi ha votato cosa. Riusciamo una volta tanto a fare un dibattito edulcorandolo dal colore politico, ma in nome, per davvero, della città? Aggiungo al dibattito il post de La Martinella (https://lamartinelladisiena.wordpress.com/2015/08/20/la-moda-dilalagata-dei-video-sui-cazzotti/)

Ps uno: “gustoso” batti e ribatti fra commercianti di Piazza del Campo  (http://www.sienatv.it/web/notizie/1-cronaca/11666-tufo-ancora-in-piazza-polemica-dei-commercianti.html) e Comune di Siena (http://sienafree.it/palio-e-contrade/palio/75023-rimozione-tufo-da-piazza-del-campo-intervento-del-comune-di-siena).

Ps due: viviamo davvero nel belpaese (lettera minuscola) http://roma.corriere.it/foto-gallery/cronaca/15_agosto_20/carrozza-cavalli-il-padrino-funerale-clan-casamonica-6b29d2a4-4739-11e5-aa5e-2130add6a46c.shtml

Ps tre: notizia passata (almeno a Siena) un po’ in sordina: Mps penserebbe non più ad un’aggregazione, ma a continuare da solo. Da approfondire.

Ps quattro: come scritto altre volte se Atene (il Pd) piange, Sparta (le opposizioni) non ridono, perchè almeno sui social c’è divisione su quasi tutto. A me il futuro sembra molto chiaro…..altro argomento da approfondire.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...