Biodiversità: è legge (e tre ps)

Una volta tanto, una notizia positiva e soprattutto “concreta” arriva dal Parlamento. La biodiversità è legge (http://www.fondazioneslowfood.com/it/legge-biodiversita/): ieri è arrivata la definitiva approvazione del testo presentato da Susanna Cenni. Cosa significa in pratica? La legge prevede un’Anagrafe Nazionale della biodiversità presso il ministero delle politiche Agricole, una Rete Nazionale della biodiversità, coordinata dal Dicastero agricolo, d’intesa con le Regioni e le Province autonome di Trento e di Bolzano, un Portale Nazionale, con il compito anche di costituire un sistema di banche dati interconnesse e un Comitato per coordinare i diversi livelli di governo (http://www.ansa.it/canale_terraegusto/notizie/mondo_agricolo/2015/11/19/ansa-arriva-legge-su-biodiversita-agroalimentare_c30000bd-7825-4f4e-b22d-96a78fd623da.html). Non è un affare di poco conto, perchè l’Italia deve puntare su tutto questo. E Siena lo stesso, vista la presenza sul nostro territorio di tante “eccellenze” (ahimè non mi viene altra definizione) in campo eno-gatronomico-agricolo.

Ps uno: non nasce sotto i migliori auspici la segretaria Pd di Silvana Micheli, nata dall’ormai celeberrimo “patto del caminetto”. Secondo il circolo Pd Guido Rossa di Monteroni la segreteria non convince “nel merito e nel metodo” ed è “per questi motivi che il direttivo del Circolo Guido Rossa di Monteroni d’Arbia intende promuovere un incontro con la Segretaria Provinciale Silvana Micheli e con Stefano Scaramelli, nella sua qualità di consigliere regionale di gran lunga più votato dagli elettori senesi”. Se il buongiorno si vede dal mattino….

Ps due: una bella notizia e una bella iniziativa: il Comune e l’Aquila si mettono d’accordo per alcuni spazi verdi (http://www.sienafree.it/siena/142-siena/76783-siena-accordo-tra-comune-e-contrada-dellaquila-per-gestione-e-riqualificazione-degli-orti-del-santa-maria).

Ps tre: ieri è uscito un comunicato del “Tavolo dell’alternatvia” (http://www.i-siena.it/attualita-e-politica/6234/6234). Non ho ancora capito (colpa mia) da chi è composto, comunque si dice che si sia aperta “allora la strada verso un candidato Sindaco condiviso, scelto da questo tavolo in virtù di una proposta unitaria. Qualora ciò non fosse possibile, si chiederà alla Città – ovvero alla società civile – di darci una risposta attraverso lo strumento delle “primarie” “. Quando, come e chi, ancora non sappiamo.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Biodiversità: è legge (e tre ps)

  1. Ps 3:

    come più volte ripetutoTi da TUTTI coloro che non sono organici al PD.

  2. Pingback: IL TAVOLO | La Martinella di Siena

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...