Un lunedì al Pietriccio

Dopo il suggerimento di un amico, questa mattina sono andato a vedere con i miei occhi il mercato del Pietriccio. O, meglio, la situazione nella zona davanti alle scuole (una volta si chiamavano elementare e media) del lunedì, quando, appunto, nel parcheggio antistante viene allestito il mercato. Di dimensioni ridotte rispetto a quello del mercoledì in centro, per la verità anche più ordinato. La sua collocazione, però, crea una situazione a catena nell’ora di apertura dei plessi scolastici: occupando il parcheggio, le auto di chi accompagna i (tanti) bambini a scuola non hanno posto dove fermarsi, lo fanno sulla strada o in posti “occasionali” o sono costretti a farlo molto lontano dalla scuola stessa. Nel peggiore dei casi alcune auto vengono collocate nella corsia di solito riservata all’ingresso dei disabili o dei pullman, aggiungendo caos al caos. Questa mattina una pattuglia della Polizia Municipale ha provato a mettere ordine, ma certo non è facile riuscire a gestire la presenza del mercato e l’apertura delle scuole: è pur vero che la confusione e le code durano mezz’ora-quaranta minuti, giusto il tempo di far arrivare i bambini a scuola, ma è altrettanto vero che forse si potrebbe pensare ad una giornata diversa per quel mercato (Sabato? Domenica?) oppure ad una collocazione meno “invasiva”, con tutto il rispetto ovviamente delle bancarelle e dei titolari (ma anche di chi ne usufruisce).

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

2 risposte a Un lunedì al Pietriccio

  1. Pingback: Rassegna Stampa – Siena Diretta Sera La lettera di Clarich, dopo tanti giorni il Sindaco cosa ha risposto? | IL SANTO NOTIZIE DI SIENA

  2. Ferdinando ha detto:

    Non conoscevo le problematiche relative ai posteggi e al traffico in generale, create dal mercato del Pietriccio. Sarebbe valutabile un allargamento dello stesso provando a individuare un’ area diversa?
    Penso per esempio al parcheggio in zona piscina Acquacalda generalmente più impegnato al pomeriggio per i corsi di nuoto e tutte le altre attività sportive…Ma costa provare a spostarlo?

    "Mi piace"

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...