Domande (e un ps)

Niente dimissioni, niente sfiducia, niente commissariamento, niente elezioni anticipate. Almeno per ora. Lo ha chiarito il segretario del Partito Democratico cittadino Alessandro Masi (http://www.i-siena.it/attualita-e-politica/pd-siena-unione-comunale-ora-senso-di-responsabilita-e-avanti-col-cambiamento/7954). “La sfiducia non passerà”, dice Masi, di fatto spazzando via le ipotesi secondo le quali i consiglieri “scaremelliani”, peraltro chiamati in causa da parte dell’opposizione, avrebbero potuto votare la mozione di sfiducia nei confronti del sindaco Valentini e supportata dalle firme di (quasi) tutta l’opposizione. Fra le righe – ma nemmeno troppo – Masi sembra però invocare anche il “rimpasto” di giunta (“la necessità di cambiamento che il Pd cittadino ha sostenuto prima di tutti in questo primo anno di segreteria, ma ancora non completamente raccolta e tradotta in azioni concrete dall’amministrazione”) o comunque una spinta decisa. La prima ipotesi è caldeggiata fortemente proprio dalla componente diScaranelli, anche se pure in passato altre parti del Pd l’avevano invocata. Basterà la nomina di Balani ad assessore al Santa Maria della Scala, come si ipotizza da qualche giorno, o ci vorrà un cambiamento nelle persone? E se ci sarà, chi lascerà il posto a chi? Ed ancora chi lascerà lo farà per “stanchezza” (vera o presunta) o per un effettivo cambio di marcia richiesto? Last but not least, si troverà un nome per accontentare tutte le correnti del Pd? Oppure le correnti si troveranno d’accordo (incredibilmente, direi) prima? Tante domande, che potrebbero (dovrebbero?) essere spazzate via con una sola risposta: una strategia decisa per la città, dalla politica all’amministrazione.

Ps: anche se non tutti (ahimè) hanno capito come sia realmente andata (ribadisco l’invinto a saperne di più attraverso il proprio Priore, senza sparare baggianate su Fb), alla fine mi sembra di capire che il messaggio uscito all’esterno comunque sia (finalmente) positivo (ad esempio qui http://www.nytimes.com/2016/01/22/world/europe/italy-palio-di-siena-queen-elizabeth-birthday.html): una delle poche volte in cui l’autarchia senese riesce ad essere, appunto, positiva.

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

3 risposte a Domande (e un ps)

  1. Pingback: Rassegna Stampa – Il Valentini (indagato) non si tocca parola di Alessandro Masi!!! Rimbalza il titolo MPS!!! Abbattete le case di UOPINI!!! | IL SANTO NOTIZIE DI SIENA

  2. leonardo ha detto:

    quindi se messaggio uscito è positivo, la partecipazione sarebbe stata negativa ? l’articolo mette in luce un’identità culturale forte a Siena. La partecipazione avrebbe smontato questa nostra vita così fuori delle regole e dello show a tutti i costi. SIENA ACQUISTA MOLTO ! più che se avesse partecipato allo show

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...