Burocrazia vs politica? (e due ps)

L’impressione è che la burocrazia, a volte, sia più forte delle politica. E’ quella che ho avuto nella vicenda della scuola dell’infanzia delle Scotte di Siena che, nelle intenzioni dell’ufficio regionale, si è scoperto debba essere accorpata (non chiusa). La vicenda si è in qualche modo nascosta fra le pieghe dei plichi degli uffici, nella consapevolezza, senz’altro, che comunque il fatto che sia sfuggita in qualche modo agli amministratori regionali non possa essere una giustificazione. In ogni caso registro una battaglia bi-partisan a difesa della scuola stessa, culminata in consiglio regionale oggi con l’approvazione all’unanimità della mozione, portata avanti da Scaramelli (Pd) e che impegna la giunta regionale “ad attivarsi nei confronti dell’Ufficio Scolastico Regionale della Toscana con ogni mezzo utile per consentire la prosecuzione delle attività delle sezioni ospedaliere di scuola dell’infanzia precedentemente funzionanti nella regione, con particolare riferimento alla scuola dell’infanzia presente al Policlinico Le Scotte al fine di salvaguardare tali esperienze e valutare altresì ulteriori forme di sostegno per mantenere attive tali strutture al servizio dei bambini dai 3 ai 6 anni di vita ricoverati negli ospedali toscani” e passata attraverso le mobilitazioni di sindaco e assessore del Comune di Siena, del parlamentare Dallai (che ha presentato un’interrogazione) e di Pierluigi Tosi, direttore generale Aou Senese. Edulcorando il discorso dalle polemiche politiche (cioè quelle che dipendono dal colore), almeno c’è da registrare un’unità di intenti a vari livelli istituzionali: la politica che si riprende quello che la burocrazia aveva tolto? Il tutto quando la vicenda aveva evidenziato (come scrive Radio Siena Tv http://www.radiosienatv.it/scuola-dellinfanzia-alle-scotte-un-pasticcio-allitaliana/) perlomeno una mancata comunicazione tra le istituzioni.

Ps uno: sulle questioni Mps rimando a “La Martinella” (https://lamartinelladisiena.wordpress.com/2016/03/15/pressati/).

Ps due: domani (tempo permettendo) materia a scelta: diatriba Pd o (incredibile) mozione approvata all’unanimità in consiglio comunale su parcheggi ai residenti?

 

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Burocrazia vs politica? (e due ps)

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...