Alla fine si spezza

Dunque, al momento, niente accordo sul Siena. Devo fare un passo indietro, per dovere di completezza, rispetto al post di ieri sera. Secondo alcune mie fonti, infatti, l’accordo fra Ponte e Durio era cosa fatta, invece c’è stata una brusca frenata. A dir la verità è stato l’attuale presidente a tirare il freno a mano, perchè qualche ora prima, in effetti, c’era un sostanziale accordo economico, basato sui due milioni di euro già versati e un conguaglio per quanto riguarda il resto della stagione e la valutazione complessiva sulla società. Dopo un primo ok, il mancato assenso successivo. Evidentemente, come scrivono i Fedelissimi, Ponte sta tirando la corda, che è diverso da fare i propri interessi, anche dopo una gestione che, come ho scritto a chiare lettere, a febbraio avrebbe portato ad un fallimento certo. Oggi sarà una giornata ancora più importante delle scorse, perchè ho l’impressione che la corda sia vicino a spezzarsi: alla fine Anna Durio ha investito due milioni di euro, che non vuol dire aver fatto una donazione a fondo perduto. In ogni caso se si spezzasse davvero la corda a cadere, ancora una volta, sarebbero solo i colori bianconeri e i tifosi. Nessun altro.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...