Archivi del mese: maggio 2016

Meriterebbe di più

Siamo (neanche) a fine maggio e il “dibattito” sul referendum costituzionale mi ha, volgarmente scrivendo, già frantumato i così detti. Non uno straccio di considerazione, non un fiammifero di approfondimento: una mera guerra di trincea fatta per attaccare questo o … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Alla fine si spezza

Dunque, al momento, niente accordo sul Siena. Devo fare un passo indietro, per dovere di completezza, rispetto al post di ieri sera. Secondo alcune mie fonti, infatti, l’accordo fra Ponte e Durio era cosa fatta, invece c’è stata una brusca … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

La Robur vede la luce (e tre ps)

“Vedo la luce”. Non so se la Robur sia paragonabile ai Blues Brothers, ma certo quella che pare essere un’operazione ormai finita è molto simile. Secondo quanto arriva alle nostre orecchie, infatti, è in dirittura d’arrivo la conclusione della trattativa fra … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Santa Maria: l’analisi di Pitteri

L’intervista rilasciata dal direttore del Santa Maria della Scala Daniele Pitteri a Daniele Magrini nella trasmissione “Di Sabato” (Di Sabato ) ha regalato tanti spunti. Invito a rivedersela, magari “stimolati” da qualche appunto che propongo stamani, perchè il direttore ha … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

Orizzonti neri

Ho come l’impressione di dover assistere, purtroppo, ad un dejà vu. Nella speranza che la conclusione non sia proprio mal medesima, cioè quella della drammatica (sportivamente parlando, ma non solo) estate del 2014, in cui, all’unisono, furono cancellate le storie … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Io lo so (e ben otto ps)

Dunque si è chiusa qui una vicenda che tre anni fa scatenò una ridda di prese di posizioni, di risolini, di “vedrai si sapeva”. Dopo tre anni dal blitz della Guardia di Finanza all’Enoteca italiana e nelle abitazioni degli indagati, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

Regolamento (con un ps per par condicio costituzionale e un ps di quasi cucina)

Il nuovo regolamento sui pubblici spettacoli è realtà. Almeno un passo, dopo più di dieci anni, è stato fatto. Dodici pagine, in cui, in sostanza il Consiglio Comunale ha disegnato meno burocrazia e la possibilità di maggiori aperture: leggendo qua … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento