Archivi del mese: settembre 2016

The Tube e due ps corposi

E’ con piacere che accolgo la notizia della riapertura de “Un tubo” (Tubo), il locale che lo scorso 30 marzo chiuse fra le polemiche. Non tanto (o non solo) per la solzione della questione, ma, semplicemnete, perchè c’è uno spazio … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Decidiamoci

L’ultima polemica (si fa per dire), che trovo quantomeno superficiale, è quella a cui (alcuni) operatori hanno dato vita per la pedonalizzazione della zona intorno alla Croce del Travaglio a Siena. Sarebbero penalizzati i turisti e di conseguenza gli operatori … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 3 commenti

Unisi e Fortezza

Con buona pace di SienaTafazzi e del sottomovimento “ehmaismo”, ci sono nuovamente buone notizie per l’Università di Siena, a parer mio una delle possibili locomotive della ripresa della città (un’altra è il settore delle scienze della vita): è prima in … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 8 commenti

Lux (e un ps di sostanza)

Vedo tanta ipocrisia nella decisione, tutta “facebookkiana” di sospendere, cacciare, allontanare Paolo Di Canio da una conduzione a Sky. Certo, in Italia c’è una legge che vieta esplicitamente l’apologia del fascismo (per chi non ne sa, basta una ricerchina su … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

In gita (e due ps)

Ho letto con interesse (si fa per dire, forse meglio dire con curiosità; ma anche questo non è il termine giusto, diciamo con quel leggero senso di fastidio che però non ti fa ancora glissare sull’accaduto) la diatriba sulla nomina … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 2 commenti

Demowebcrazia

E meno male che è strumento di democrazia. Questa volta è stato un’altra cosa (suicidio). L’ironia, l’insinuazione, la denigrazione, financo quando si arriva al vilipendio (strumenti che guarda caso utilizzava il nazismo per smontare i propri nemici…) sul web sono … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Smarcamento (e sei ps)

E’ incredibile come in questa città aumenti quasi esponenzialmente la pletora di coloro che provano a cimentarsi in una nuova e florida (secondo loro) attività. Chiamiamola operazione “smarcamento” rispetto al passato. Qualsiasi esso sia, s’intende: politico o meno. Una chiosa: … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento