Ecco la ztl “allargata”

Alla fine la decisione logica è arrivata. Sono 110 i posti auto messi a disposizione dei residenti nei parcheggi S. Francesco (30), S. Caterina (40), Il Campo (30) e Il Duomo (10). La decisione della giunta comunale per “sopperire alle carenze di stalli che si verificano in centro in occasione di iniziative e appuntamenti di rilievo per la città”. Probabilmente non la panacea di tutti i mali, ma un provvedimento, per l’appunto, logico per coloro che pagano il bollino della Ztl e spesso sono costretti a girare biblicamente per trovare posto. Il residente che non trova posto da dicembre potrà posteggiare nel parcheggio in struttura senza limiti di orario. Rimane come prima il divieto di posteggiare due auto, una in Ztl e una in struttura (anche questo abbastanza ovvio). Una sorta di “ampliamento” dei rispettivi settori della zona a traffico limitato che, come detto, non cancella alcune problematiche (ho l’impressione che sempre ci saranno, peraltro), ma che può dare un piccolo contributo. Certo, c’è sempre l’opzione di tornare ad un centro storico a traffico aperto e di un bel parcheggio all’interno del Santa Maria della Scala.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Ecco la ztl “allargata”

  1. Pingback: Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – Il MAGGI con la responsabilità dei giornali scippa alle opposizioni il merito di aver risolto un disagio ai residenti del Centro Storico…. | IL SANTO NOTIZIE DI SIENA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...