Ancora Siena (e due ps)

Non ne sentivamo il bisogno, ma il nome di Siena è accostato ad un’altra inchiesta. Per la verità la cosa era conosciuta fin dal marzo scorso, quando l’ex parlamentare Fabrizio Vigni decise di rassegnare le dimissioni da presidente di Sienambiente e vicepresidente di Sei Toscana, proprio per essere stato inserito nella lista degli indagati dell’inchiesta che questa mattina è stata “svelata” agli organi di stampa (gestione rifiuti). Oggi però si conoscono maggiori particolari (basta leggere il link) e la situazione appare molto pesante. Le accuse devono certo essere dimostrate, ma le dichiarazioni degli inquirenti sono di un certo peso. E’ chiaro che, come sempre, un conto sono coloro che hanno corrotto e coloro che si sono fatti corrompere ed un conto è Siena, ma certo, visto anche un panorama mediatico che “prima condanna poi si vedrà”, ancora una volta il nome non ne esce proprio bene.

Ps uno: pare che sia fase di cambiamento anche per la Lega Nord (Lega Nord), con Maurizio Montigiani vicino all’espulsione. Ne sapremo di più forse dopo il 12 quando il capo (scusate, capitano) Salvini sarà a Firenze. In ogni caso, si consoli il buon Montigiani: una lista civica non si nega a nessuno…è una battuta, ma anche no.

Ps due: ho letto l’intervista di Pietro Mele sull’ennesimo capitolo legato alla querelle Siena. Non so a chi riferisca quando parla di “uso di blog, interviste, parenti e amici”. Un consiglio mi permetto però di darlo: il giornalismo non è raccontare la tesi che più ci piace, ma provare a raccontare quello che accade e la realtà dei fatti, senza parteggiare per l’uno o per l’altro. Cosa che personalmente e come redazione sportiva di Radio Siena Tv, per esempio, abbiamo sempre fatto. Altri, non so.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

4 risposte a Ancora Siena (e due ps)

  1. Pingback: ARRESTO ALL’ATO RIFIUTI TOSCANA SUD | La Martinella di Siena

  2. Francesco Giusti ha detto:

    Più che no comment, direi “senza parole”.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...