Una frase per un equilibrio

Chi mi conosce almeno un po’ sa quanto sia stato e sia complicato per me scrivere di questo argomento. Sono stato praticamente in silenzio (assoluto) per due anni. E non è stato facile, ad esempio, dare per primo la notizia relativa alla decisione della Procura. Non tanto o non solo per la decisione in se stessa, nella quale preferisco non entrare al momento, ma perchè, in ogni caso, si riapre ancora un capitolo (mai chiuso) di una vicenda e di un periodo particolarmente dolorosi. Sopporterò poco volentieri anche il “dibattito” che si svilupperà da adesso in poi e per uno che fa il mio mestiere (o, almeno, prova a farlo) capite quanto sia difficile riuscire a rimanere sempre in equilibrio fra i pensieri personali e la necessità di fare informazione nella maniera pi completa ed imparziale possibile. Mi limito qui a riportare una frase della procura: “Sembra ovvio evidenziare che non è possibile acquisire ciò che non c’è e che certamente sarebbe stato interesse di tutti riscontrare” . Ognuno la interpreti come vuole, chiedo soltanto equilibrio.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...