Nuova (vecchia) crisi (e due ps)

Nuovi dissapori in vista (come se non fossero stati sopiti) in maggioranza a Siena? L’addio di Mancuso al Pd (per chi volesse “Il Bianco e il Nero”) potrebbe portare qualche scossone. Il consigliere regionale del Pd (e neo coordinatore di Renzi in provincia) Stefano Scaramelli ha chiesto, di fatto, le dimissioni del vicesindaco, cinque consiglieri (Siena Attiva più ex Sel) lo hanno difeso: e non è cosa da poco, perchè da una parte la richiesta di dimissioni è notizia “forte”, dall’altra i cinque sono determinanti per reggere in consiglio comunale. Credo che la cosa più legittima sia anche, in questo caso, la più semplice: una verifica politica, come del resto avvenuto in Regione, dove, al momento, Enrico Rossi è rimasto al suo posto come Governatore. “Semplicemente” si è dato vita ad un governo di coalizione, invece che ad un governo “monocolore” Democratico. Il problema è: chi la farà questa verifica politica a Siena?

Ps uno: oggi incontro azienda-medici sul caos 118. Su Radio Siena Tv il provveditore della Misericordia Andrea Valboni ha picchiato duro.

Ps due: considerazioni giustissime de “La Martinella” sul bilancio dell’attività della Guardia di Finanza a Siena.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Nuova (vecchia) crisi (e due ps)

  1. Pingback: Editoriale de Il Santo con Rassegna Stampa – Donatella Cinelli Colombini l’avvio della restaurazione… La guerra ai motorini del Generale Maggi | IL SANTO NOTIZIE DI SIENA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...