Archivi del mese: maggio 2017

Broken

C’è veramente tanto da riflettere su quanto affermato – senza mezzi termini – dall’inventore di Twitter (leggi qui) Evan Williams. Come è stato precursore nel mondo dei social, rischia di diventarlo sulle implicazioni, chiamiamole pure sociali, a cui tali “invenzioni” stanno … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Biglietto

A volte credo proprio che per questo tipo di società ci siano poche speranze. Per fortuna è un pensiero effimero, anche se torna spesso a galla. Mi attirerò diverse critiche con questo post, ma non è così’ importante (“Spiacere è il … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Simboli

Di ritorno da una escursione (lavorativa) a Montalcino per la presentazione del candidato del centrodestra Hubert Ciacci in vista delle elezioni comunali del prossimo 11 giugno, derivate, almeno per quanto riguarda quel comune, dal commissariamento susseguente alla fusione con San … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Una scopa appesa

Una scopa appena alla finestra, con la spazzola in alto e il manico in basso. Alcuni panni che penzolano da minuti stendini, bistrattati dal vento e accarezzati dal sole. Questa è una delle immagini che mi sono rimaste più impresse … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Il Mep (e due ps)

Io vado controcorrente. A me i manifesti e i volantini del Mep, Movimento per l’emancipazione della poesia, distribuiti ultimamente un po’ dovunque nel centro storico di Siena, piacciono parecchio. Si, lo so, in qualche modo “deturpano”, anche se in praticamente … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Aspettare l’inverno per desiderare una nuova estate

Di certo Siena ha bisogno di ritrovare, in mezzo a tante chiacchiere e parole troppo spesso gettate al vento, alcuni veri valori culturali che, senza rigurgiti nostalgici, pare che lentamente si perdano negli archivi dei ricordi. L’ho scritto sul “Corriere … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Una fake news?

Una piccola premessa all’uso di chi non mi conosce così bene: non sono fra coloro che amano bearsi e incensarsi, soprattutto per questioni lavorative (preferisco l’autoironia). Mi piace, quello sì, raccontare storie. E quando possibile farlo direttamente sul campo. Così … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento