Piano mobilità ci siamo (si fa per dire)

Lo ha annunciato il sindaco di Siena Bruno Valentini sul proprio profilo Facebook: si sta cominciando a lavorare fattivamente al piano della mobilità. “In questo momento – scrive –  la società Syntagma (che ha vinto il bando per la redazione del piano della mobilità di Siena ed ha un bagaglio di oltre cento piani già redatti in Italia) sta presentando alla Commissione Consiliare il programma dei lavori. Con analisi e ricerche sul posto, che cominceranno dal 20 settembre per avere dati più attendibili, finalmente si potrà disporre di conteggi affidabili sui flussi di traffico, per bici, moto, auto, veicoli commerciali (leggeri e pesanti), autobus. Sia in entrata che in uscita dalla città, nel centro storico ed in periferia. Alla lettura numerica si aggiungeranno interviste per cercare informazioni su: origine, destinazione e motivazione dello spostamento. Un focus verrà dedicato al sistema della sosta, articolato per fasce orarie. Inoltre ci sarà un conteggio anche per il trasporto pubblico, fra i più utilizzati in tutta Italia. I risultati di questa indagine saranno utili pure per la pianificazione urbanistica, che si sta sviluppando in parallelo. Contiamo molto su entrambi i piani per affrontare i nodi del futuro della città che è e deve restare una delle città più vivibili. Entrambi gli affidamenti a progettisti esterni e qualificati sono stati possibili grazie al risanamento del Bilancio comunale che permette ora di poter fare cose che altri Comuni hanno difficoltà a finanziare (e che Siena nel passato risolveva col ricorso ai contributi della Fondazione)”. La notizia positiva è, per l’appunto, il piano, cioè una serie di provvedimenti organici che interessino tutto il territorio (perlomeno) comunale. Inutile pensare a divieti, semafori, sensi unici, Aru e Ztl come provvedimenti “singoli”, perchè la realtà cittadina è piuttosto complessa e per farla funzionare bisogna pensarla come un “continuum” di situazioni. Faccio spesso l’esempio delle Aru: aldilà dei “No per forza”, la vera inutilità di una zona con sosta riservata ai residenti o quasi (oltre ad avere altre implicazioni, s’intende, ad esempio per i commercianti) è che di fatto “spinge” il problema parcheggio ai margini della zona stessa, ma se non si realizzano spazi come quello a porta Tufi la questione è solo “rinviata” di qualche metro. La notizia negativa è che il piano difficilmente sarà pronto in poco tempo e quindi il prossimo inverno sarà ricco di problematiche varie. Prima di un’applicazione formale, magari anche condivisa, del piano, infatti, non credo ci siano tempi stretti.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

5 risposte a Piano mobilità ci siamo (si fa per dire)

  1. Pingback: MOBILITÀ | La Martinella di Siena

  2. Lorenzo ha detto:

    adesso penso si possa ssegnare il mangia d’oro ad alice volpi ( anche se i giornalistoni di mesesport assegneranno il premio ai tifosi del siena, o della mens sana, o a qualche marotta di turno, dimostrando che essere giornalisti significa avere una lingua morbida)

    • Andrea ha detto:

      Sull’Eretico ti chiami giacobbe, qui lorenzo…o quanti nomi hai?

    • eliofanali ha detto:

      Il Mangia d’Oro per quest’anno è già stato assegnato (Vittoria Doretti), per l’anno prossimo mi pare una buona candidatura. Sinceramente e con tutto il rispetto di giornalisti veri e propri (nel senso che lo fanno di professione) non ce ne sono molti nel sondaggio- premio (che non è il Mangia) che lei cita: in ogni caso il sottoscritto Alice Volpi l’ha già votata e mi pare anche più di una volta.
      Saluti

  3. Lorenzo ha detto:

    Ho una personalità dissociata….

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...