Il contentino

Da dove cominciare? Dai Cinque Stelle che – dopo il caffè – pare non trovino comunque pace (sto parlando di Siena, lasciamo perdere la polemica dei rimborsi) o dalla polemica – del tutto strumentale – sul gay pride a Siena? Ci sarà tempo nei prossimi giorni. Vorrei rilanciare una riflessione che a inizio settimana ha fatto sul “Corriere di Siena” Lello Ginanneschi. Il ruolo dei Deputati della Festa e degli Ispettori di Pista: un ruolo che viene affidato, secondo quanto leggo (e approvo in senso generale), come “contentino” per quei contradaioli che non hanno ricevuto incarichi o ai quali non sono stati assegnati particolari compiti. Nessuno si senta coinvolto nel discorso – lo voglio ribadire come ha fatto Ginanneschi – perchè è un tema che va a larghissimo raggio temporale, diciamo pure degli ultimi trenta anni. E quindi ci sono eccezioni, in un senso o nell’altro. Ed inoltre credo sia una questione che – a prescindere da quello che sia accaduto negli ultimi decenni, perchè sono concetti che è comunque importante ribadire – debba interessare tutti quelli che hanno a cuore, fino in fondo, Contrade, Palio, Siena. Il tema è stato rilanciato dalle problematiche degli ultimi tempi sulla giustizia paliesca, questione che coinvolge certo l’amministrazione, ma che non può esimere le Contrade dall’esercitare il proprio compito. E sul quale è certo necessario dibattere al proprio interno, evitando sterili battibecchi sui social, prendendosi anche le proprie responsabilità. Il ruolo dei Deputati e degli Ispettori deve essere affidato a contradaioli “di accesa passione”, comprovata cultura, autorevolezza, riconoscibilità, perfino esperienza su certi aspetti e certe dinamiche. In una parola: competenza, insomma, anche in questo Campo. Niente “contentini”. Non è proprio il momento e, forse, mai lo sarà.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Una risposta a Il contentino

  1. Pingback: Editoriale de Il Santo con rassegna Stampa – Fascisti e anti-fascisti… Lotti a cena per digerire Valentini? Il Martedì de L’Eretico… | IL SANTO NOTIZIE DI SIENA

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...