Incertezza e sorprese (e un ps)

Gira la voce di un altro sondaggio, che, in sostanza, confermerebbe i dati di quello già noto: ballottaggio Valentini-Piccini. Vedremo fra una decina di giorni, di certo c’è da dire che, soprattutto nelle amministrative, il “peso” delle liste e dei candidati al consiglio comunale conta molto, soprattutto se, come presumibile, il numero dei votanti non dovesse essere così elevato, a fronte degli oltre cinquecento aspiranti consiglieri. Ed è possibile, ma è solo una considerazione non scientifica, che i dati vengano riequilibrati in qualche modo dalla spinta delle liste, facendo dunque rientrare in gioco anche De Mossi e Sportelli. Di certo a dieci giorni dal primo turno la situazione è estremamente incerta e dietro l’angolo, come questo blog ha anticipato diversi giorni fa, ci potrebbero essere delle belle sorprese,che potrebbero andare a minare anche le troppe solide certezze che vedo in qualche schieramento politico.

Ps: ieri Salvini a Siena. Poco male, nel 2013, in piena crisi Mps, abbiamo sopportato una sfilata: Renzi, Bersani (ma prima parecchio), Ingroia, Grillo, Alfano, Monti, Giannino, Stefania Craxi, Magdi Allam e tanti altri. Legittimi i passaggi su Pd e Mps da queste parti, certo tirar fuori la storia degli immigrati in una città che ha 60 richiedenti asilo…Opinabile, a parer mio, anche la scelta di chiudere il comizio con la musica di De Andrè. Ma tant’è.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...