Dormienti

Nella sonnacchiosa e dormiente provincia di Siena ci avviamo a concludere il 2018 con un “dibattito” quasi nullo: eppure fra poco più di sei mesi (forse anche meno) si voterà in 29 comuni (su 35) del territorio. Oltretutto in una situazione molto incerta e diametralmente opposta a quella del recente passato, quando il Pd aveva lo strafavore dei pronostici quasi dappertutto. Eppure non soffia (o quasi) un filo di vento e i confronti languono più o meno dovunque. Segnale che la politica e le campagne elettorali si sono ridotte al “convincimento” nelle ultime settimane (o addirittura giorni) prima del voto e che non c’è così bisogno di approfondire temi, questioni e proporre idee? Possibile. O, più semplicemente, difficoltà endemica e probabilmente di tutti gli schieramenti di trovare tante persone disponibili a gettarsi nella mischia, oltretutto per un mestiere, quello del Sindaco, che in gran parte delle città e cittadine significa impegno h24 e, anche in nome di un’assurda “antipolitica”, con pochissima remunerazione e sempre maggiori responsabilità, esposti anche al pubblico ludibrio e qualche volta a qualche avviso di garanzia. Speriamo – per tutti – che le feste portino qualche consiglio.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...