In rosa

E’ cominciata ieri, ufficialmente, l’avventura della Robur Women, ovvero il calcio femminile in salsa Siena. E’ di fatto la prima volta nella storia che la società Robur 1904 fonda un “ramo” femminile: un Siena femminile c’è già stato in passato (e anche glorioso, vista la conquista della serie A in un paio di occasioni), ma era una società a parte, autonoma, non cioè dipendente da una casa madre con una prima squadra professionistica. E non è neanche la prima esperienza di calcio femminile a Siena: partito da San Gusmè, passato dal sopracitato Siena femminile, approdato al gruppo sportivo San Miniato (che tra l’altro nell’ultimo anno ha ottenuto successi importanti). Mentre in provincia (Colle, Sinalunga) ci sono altre fiorenti realtà. In generale credo che, però, al di là delle norme e degli obblighi federali, avere un calcio in rosa targato Robur Siena sia una novità molto positiva per tutto il territorio. Dal punto di vista del trend, infatti, il calcio femminile ha delle potenzialità enormi: le altre realtà mondiali sono lì a dimostrarlo, a fronte invece di un settore maschile ormai saturo e che soffre di mille problemi (pur certo conservando forza economica, pubblico e notorietà). Che la società professionista (oltre alla Pianese, neopromossa in Lega Pro) della provincia abbia un calcio in rosa è fondamentale: l’avventura è all’anno zero, per costruire qualcosa di buono ci vuole del tempo, ma da qualcosa bisogna pur partire. Al di là dell’amicizia, i nomi (leggi qui) sono una garanzia. C’è molto da fare: auguri.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...