E’ inverno, pensiamoci

Finita la stagione paliesca (pare proprio che il Palio a sorpresa non ci sarà), rimangono sul tavolo diversi temi: mossa e mossiere, canape, giustizia paliesca, la stessa questione del Palio a sorpresa, rapporto con la Rai e altro. Ho avuto anche quest’anno il piacere di condurre “Processo alla prova” e poi “Processo al Palio”  su Radio Siena Tv e mi sono permesso di ribadire anche durante le dirette un concetto: ci sono temi da dipanare lungo i lunghi mesi invernali, per non ritrovarsi poi a doverne discutere nei quattro (otto) giorni di Palio, in cui l’attenzione è certo su questi temi, ma la concentrazione è massima su altro e il coinvolgimento dei contradaioli è tutto rivolto ai tre giri sul tufo. Al di là di chi sarà impegnato con i festeggiamenti, dunque, sarebbe interessante instaurare un dibattito serio e approfondito su tutti i temi, da effettuare come ripeto spesso non sui social, ma nei luoghi preposti: seggi, assemblee, perfino locali delle società, senza abbandonarsi solamente sui discorsi di chi ha montato chi o del perché ha montato così. Saranno tematiche più “noiose”, infatti, ma che valgono di più della corsa o della strategia singola, vanno nell’interesse generale. Anche se, è vero, hanno bisogno di un’applicazione intellettiva maggiore: forse per questo si tende a scansarle? Non voglio pensare (ancora) che sia così. Ne ragionerò sul blog, intanto.

Annunci
Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...