Ha fatto bene

Ha fatto bene il giovane (leggi qui) che ha realizzato “quel” video a presentarsi spontaneamente in Procura. Il gesto di quel maledetto venerdì rimane, rimane anche la condanna, ma almeno si nota la volontà di aver capito la scelleratezza di quel gesto. E non tanto per quanto riguarda il reato penale ipotizzato (omissione di soccorso), che, personalmente, ritengo tracciabile solo in linea teorica e da utilizzare proprio per disincentivo; bensì per la questione etica e perfino morale. Come ho avuto modo di scrivere (qui) il gesto rimane ignobile, ma puntare il dito sui social e condannare al pubblico ludibrio, alla gogna e agli sputacchi in Piazza del Campo è del tutto fine a se stesso. E’ necessario attivarsi per comprendere, in maniera approfondita, perché si sia arrivati a fare una cosa del genere; quali meccanismo culturale (nel senso negativo del termine) si sia attivato per approdare a questo. La condanna posteriore, per quanto utile, non basta. Perché, senza falsità e ipocrisia, purtroppo a fare quel video prima e a diffonderlo poi ci poteva benissimo essere uno dei tanti adolescenti o giovani che io ho visto, in quei tragici momenti, urlicchiare e correre verso il luogo del fatto. Su questo bisogna riflettere, Subito.

Questa voce è stata pubblicata in Senza categoria. Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...