Il virus è meno virus

Che ormai il Covid 19 abbia perso la sua forza devastante è sotto gli occhi di tutti. Anche in questo caso bisogna fare attenzione: non significa che il virus non è più virus, significa che il virus è meno virus. Proprio a spiegarmi, sempre facendo riferimento alla logica, visto che non sono uno scienziato.

Una serie di fattori hanno determinato quello che è adesso nei numeri: meno ricoverati e meno gravi, di conseguenza meno drammaticità dei contagiati. Quali sono stati questi fattori a determinare l’attuale situazione? La chiusura totale dei primi giorni; la (pur drammatica) esperienza nei reparti di terapia intensiva, che ha fatto capire come muoversi meglio di fronte alla malattia dal punto di vista delle cure; l’utilizzo spasmodico di Dpi; l’utilizzo di norme sanitaria; il distanziamento fra le persone; infine ci metto anche ventilazione e raggi ultravioletti. Tutto questo in attesa del farmaco prima (visti gli stanziamenti di danaro) e del vaccino poi.

Il virus è sparito? No. Il virus è mutato e meno aggressivo? Non lo posso sapere, non sono uno scienziato. Io vado avanti per le mie previsioni (eccole) che per il momento sono confermatissime. E vado avanti per la mia idea: andava gestita meglio, per evitare che si passasse in un battibaleno dall’emergenza sanitaria all’emergenza economica.

Cosa fare dopo? Semplice, ma complesso. Rafforzare il sistema sanitario, cambiare alcuni abitudini. Che non significa portare la mascherina per sempre o stare a distanza fino a che morte non ci separi. Significa utilizzare pratiche di salute migliori, più pulizia e più ambientalismo. Quello vero, però.

Questa voce è stata pubblicata in Diario dalla zona rossa e contrassegnata con , . Contrassegna il permalink.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...