Archivio dell'autore: eliofanali

Filosofeggiando? (e un ps)

Non lo nego di certo: alcune cose non le ho condivise. Una sorta di revisionismo estremista della fede, per esempio, quasi ortodosso, financo negazionista. Questioni di opinioni, s’intende. Del resto, andando ad ascoltare (per lavoro) Diego Fusaro e Antonio Socci, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

E venne il giorno….

Oggi è il gran giorno (si fa per dire). Fusaro (e Socci) da una parte, Sardine (e compagnia) dall’altra. Nel mezzo, Elio Fanali. Sto scherzando, anche se probabilmente (per lavoro) farò la spola nel centro storico quest’oggi fra le varie … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Hammamet

Tutti o quasi si sentono in diritto di esprimere (anche su questo) la propria opinione. Senza la pretesa di essere un critico cinematografico, non mi posso esimere. Hammamet. Lo aspettavo con ansia, per il misto di ricordi giovanili e la … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Lavoro, ma anche trasporto

Bene che il consiglio comunale oggi (attraverso una mozione presentata dalle minoranze) abbia discusso (a dir la verità stia discutendo al momento di questo post) di lavoro. Da questo umile blog (che non legge nessuno) abbiamo invocato più volte come … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Calcio mercato

Post di calcio mercato. Con una premessa: non è un post in difesa di nessuno, da Davide Vaira a Anna Durio, passando per Federico Trani o chi volete voi. E neppure un post esaustivo di tutto. Vorrei solo provare ad … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Avatar

Sono sinceramente rimasto stupito. Intendiamoci: il “BrainControl” (leggi qui) non è una novità assoluta, di certo però lo è la sua applicazione per visite in un museo come il Santa Maria della Scala. Quello presentato ieri (qui e su tutta … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Volano missili, noi parliamo di Harry e Meghan

Ieri mattina ci siamo svegliati con la Terza Guerra Mondiale alle porte, stamani con un divorzio familiare, al massimo con la richiesta di respingere (o rinviare) la richiesta di procedimento per Salvini. E’ strana l’informazione italiana, quella delle grandi testate … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento