Archivio dell'autore: eliofanali

L’errore più grande di Anna Durio

Leggendo la nota diffusa dal Siena Club Fedelissimi emerge nettamente quello che i più attenti osservatori avevano già percepito e che, probabilmente, rimane l’errore più grande, forse la colpa maggiore, della gestione di Anna Durio, ormai ex presidente del Siena … Continua a leggere

Pubblicato in News | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

La scienza aveva detto altro

Torno sull’argomento lockdown. C’è stata un’altra “chiusura totale”, quella della Robur Siena, ma, ahimè, ci sarà tempo di parlarne. Torno sulla zona rossa estesa a tutta Italia perché leggendo i giornali di oggi scopriamo che, cito testualmente, “il lockdown totale … Continua a leggere

Pubblicato in Diario dalla zona rossa | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Bianco nero e …grigio

Per certi versi pare una storia tutta senese quella attuale della Robur. Una serie di passaggi sui quali la chiarezza è mancata del tutto, o quasi. La premessa è stata un mercato di gennaio abbastanza incomprensibile (o comprensibilissimo, dipende dai … Continua a leggere

Pubblicato in News | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Sembra incredibile, ma è vero

Mi sembra veramente incredibile come si possa solo pensare di allungare l’emergenza fino al 31 dicembre. Avete letto bene: 31 dicembre. Non faccio una digressione scientifica, non ne ho le capacità e le competenze (a differenza di tutti coloro che … Continua a leggere

Pubblicato in Diario dalla zona rossa | Contrassegnato , , , | 4 commenti

Una domanda: ma gli assembramenti?

Si, lo so, da questo blog sono particolarmente latitante. Me ne dolgo, magari ne parlerò più diffusamente in un altro post, ma se ho imparato una cosa da quando ho cominciato questo mestiere è che, al di là delle capacità … Continua a leggere

Pubblicato in Diario dalla zona rossa | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Il Palio sospeso

Sono stati giorni surreali. Sono stati giorni in cui hai cercato qualcosa, pur nella consapevolezza che questa ricerca fosse vana. Hai cercato negli sguardi delle persone, nei vicoli, negli spazi dove, ogni volta, in qualche modo, ritrovavi quello che avevi … Continua a leggere

Pubblicato in Diario dalla zona rossa | Contrassegnato , , | Lascia un commento

Passeremo anche questa

I miei più fidati lettori (una scarsa decina, s’intende) saranno rammaricati dell’assenza del loro amato da questo blog, ma sono giorni veramente molto intensi. Oltre a tutte le questioni lavorative, ci si mettono anche quelle personali e familiari e senz’altro … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , , | Lascia un commento

Nuova avventura

Inizia una nuova avventura. Gazzetta di Siena proverà a tenervi compagnia, ma soprattutto proverà a tenervi informati. Una nuova voce all’interno della nostra splendida città e del nostro splendido territorio, una voce plurale, trasparente, obiettiva. Inizia una nuova avventura, difficile, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento

Riapre tutto (quasi)

C’è una cosa che sostanzialmente non riesco a capire. Riapre tutto: pare da metà mese si possa addirittura tornare a giocare a calcetto, quindi immagino che entro breve con qualche cautela si possa anche tornare a fare sport di contatto. … Continua a leggere

Pubblicato in Diario dalla zona rossa | Contrassegnato , , | 2 commenti

Ma che domenica bestiale

Sinceramente, soprattutto al mattino, pensavo di superarla un po’ meglio. Invece la domenica senza il Giro della mia Contrada è stata particolarmente amara, anche se un po’ l’amarezza si è affievolita con il passare delle ore. Lo avevo in qualche … Continua a leggere

Pubblicato in Diario dalla zona rossa | Contrassegnato , , | Lascia un commento