Archivi tag: Filippo Tozzi

Robur Anno Zero, et voilà

Dunque finisce  anche Massimo Mezzaroma nel mirino della Procura. Il presidente di Ac Siena spa (società in liquidazione, non fallita, ma “semplicemente” non iscritta alla serie B e quindi fallita “solo” sportivamente) è nell’inchiesta legata alla cessione del merchio bianconero … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato | Lascia un commento

Incontro fantasioso

Chi mi legge con continuità sa che preferisco l’equilibrio e, in ogni caso e al di là dell’opinione personale, cercare di ricostruire i fatti prendendo in considerazione tutti gli aspetti, in orizzontale e in verticale. Poi non sempre ci si … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | Lascia un commento

Robur, via alla transizione?

Volevo fare un’analisi del voto in provincia di Siena, perchè si sono verificate cose interessanti nella amministrative: sonore sconfitte, sonore vittorie, diverse delusioni e candidati che trovano comunque il modo di festeggiare anche se sono arrivati ultimi o hanno deluso … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | Lascia un commento

La questione Rastrello, le riflessioni

Ho l’impressione che questo post sarà lungo e complicato. E aggiornabile a seconda degli eventi. Proverò a fare un ragionamento completo, senza guerra di barricata e senza pregiudizi. Spero, come ho fatto insieme a Filippo Tozzi con “Robur Anno Zero” … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , , | 5 commenti

Robur: tre opzioni da qui a luglio?

Provo a fare un po’ di chiarezza, ma non è detto che ne sia capace. Mentre oggi dovrebbe arrivare la decisione positiva della giunta comunale alla riqualificazione dell’area del Rastrello (verrà in sostanza detto che c’è “interesse pubblico” alla riqualificazione … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , , | 6 commenti

Robur anno zero

E’ ancora possibile fare calcio a Siena? E’ possibile una “nuova” Robur, che possa vivere di vita propria, attraverso una gestione modello e in equilibrio? E’ possibile pensare ad un Siena ai vertici del calcio nazionale senza dover penare tutte … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Contrassegnato , | Lascia un commento