Archivi del mese: gennaio 2011

Odori

La cosa che mi ha colpito di più di quando ho visitato il campo di Birkenau è l’odore. Sarà (forse) stata solo suggestione, ma in quel terreno sterminato, immerso nel freddo e nella nebbia, in quel terreno dove sono rimaste … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Ognuno in casa sua

Per chiarire. Ognuno in casa sua fa ciò che gli pare. Qui non stiamo parlando di “comportamenti libertini”, ma di reati: due, in particolare. Sfruttamento di minorenne e concussione. Con la possibilità che ci sia anche sfruttamento della prostituzione. Sono … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Negazione

A volte mi imbatto in strani personaggi. Come, ad esempio, ieri. premessa: sono mediamente tollerante anche con chi non la pensa come me. Però un conto è non pensarla allo stesos modo, un conto è megare l’evidenza. Non c’è più … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Agghiacciante

Agghiacciante. Non ho altri aggettivi. Il video di B. che si giustifica, anzi, rilancia, è agghiacciante. Un misto di demagogia, di menzogne, di sparate a caso (“Cento uomini per le perquisizioni…”, ma quando mai?), di follie (“In un paese democratico … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Tavolozza

Un discorso che si lega al post precedente. “Tanto lo fanno tutti, tanto sono tutti uguali”. E’ figlio del più vecchio, ma sempre buono, “tanto ci mangiano tutti”. Ho qualche perplessità. Non credo che, all’opposto di B., ci siano Santi … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento

Grandi occhi

Qualche commento qua e là che ho letto sui social network mi hanno stimolato due righe. L’ho fatto altre volte, sullo stesso argomento, ma vedo che negli anni la situazione non cambia, anzi, se possibile, peggiora. Perchè all’inizio, lo confesso, … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | 1 commento

Introspezioni

Sono fatto così e non ho molta voglia di cambiare. Anche perchè credo di averlo già fatto (e molto), di essere in qualche modo migliorato. Poi cosa vuol dire “migliorare”? Non c’è una definizione precisa, perlomeno non c’è una definizione … Continua a leggere

Pubblicato in Senza categoria | Lascia un commento